Realizzazione siti web con i cms – guida joomla 15

Sviluppo siti web con i cms – guida joomla 14
9 agosto 2010
realizzazione siti web con i cms – guida joomla 16
9 agosto 2010

L’esempio che abbiamo realizzato non è vincolato solo alle colonne centrali del nostro template, la
stessa implementazione è possibile per tutte le zone del sito che andremo a creare basta solo
ripetere il concetto e utilizzare i parametri e gli operatori corretti a seconda del caso.
Gli operatori php disponibili
La lista degli operatori logici,aritmetici e di comparazione che è possibile utilizzare è la seguente:
reperibile dal sito
http://docs.joomla.org/Operators_for_use_with_the_countModules_function
Operator Example Description
+ user1 + user2 Total number of Modules in user1 and user2 positions.
– user1 – user2 The number of Modules in the user1 position minus the number in the
user2 position.
* user1 * user2 The number of Modules in the user1 position multiplied by the number
in the user2 position.
/ user1 / user2 The number of Modules in the user1 position divided by the number in
the user2 position.
== user1 == user2 Returns true if user1 and user2 have the same number of Modules
enabled; otherwise returns false.
!= user1 != user2 Returns true if user1 and user2 do not have the same number of Modules
enabled; otherwise returns false.
<> user1 <> user2 Same as !=.
< user1 < user2 Returns true if user1 h as strictly less Modules enabled than user2;
otherwise retu rns false.
> user1 > user2 Returns true if user2 h as strictly more Modules enabled than user1;
otherwise retu rns false.
< user1 <= user2 Returns true if user1 h as the same or less Modules enabled than user2;
otherwise retu rns false.
>= user1 >= user2 Returns true if user2 h as the same or more Modules enabled than user1;
otherwise retu rns false.
and user1 and user2 Returns true if user1 and user2 both have at least 1 enabled Module;
otherwise retu rns false.
or user1 or user2 Returns true if user1 o r user2 or both have at least 1 enabled Module;
otherwise retu rns false.
xor user1 xor user2 Returns true if user1 o r user2 but not both have at least 1 enabled
Module; otherwise returns false.
Copyright © 2008 http://www.joomlaskin.it rilasciato sotto licenza Creative commons 3.0 non commercial
Vuoi leggere i nuovi articoli di livello avanzato sulla creazione dei template per joomla 1.5? Vieni a trovarci!
Un altro esempio che ritroviamo molto spesso utilizzato riguarda gruppi di moduli,di solito da 1 a
5 e che sfruttano appunto questa proprietà di adattamento:
<?php
if ($this->countModules(‘user1 and user2’) ==2) $ divwidth = “49%”;
if ($this->countModules(‘user1 and user2’) ==1) $ divwidth = “98%”;
?>
Questa volta utilizzando valori percentuali che variano la larghezza dei moduli pubblicati
Il singolo modulo pubblicato prenderà il 98% dello spazio,mentre se sono presenti entrambi
occuperanno il 49% dello spazio totale.La dimensione può anche essere impostata direttamente in
pixel.
This help file has been generated by the freeware version of
I parametri dei template
I parametri del template
Una delle novità più interessanti che i developer hanno implementato nella nuova 1,5 è la
possibilità di configurare dei parametri gestibili dal pannello amministrativo.
Queste impostazioni possono davvero coprire tutti gli aspetti a livello di
struttura,impaginazione,css tipografici e non.
Esistono numerosi template nativi per Joomla! 1,5 che fanno abbondate uso di questa nuova
opzione che aumenta considerevolmente le possibilità di personalizzazione dei template.
Il tutto viene gestito dal backend operando delle scelte di “pubblicazione” o di “switch” (lettura ad
esempio di altre classi o fogli di stile diversi) tra le varie possibilità che è possibile configurare.
Un esempio pratico:
<?php if($this->params->get(‘showComponent’)) : ?>
Copyright © 2008 http://www.joomlaskin.it rilasciato sotto licenza Creative commons 3.0 non commercial
Vuoi leggere i nuovi articoli di livello avanzato sulla creazione dei template per joomla 1.5? Vieni a trovarci!
<jdoc:include type=”component” />
<?php endif; ?>
Analizzando questa semplice espressione notiamo che anche in questo caso si richiama la
variabile legata a jdocumenthtml (operazione di verifica di una condizione illustrata all’inizio
della guida) con riferimento al parametro showco mponent e attraverso un semplice switch tra 0 e
1 si decide se mostrare o meno l’output dei componenti.
Ma in pratica come è possibile inserire i parametri e renderli attivabili dal backend?
I file principali chiamati in causa nell’impostazione dei par ametri sono al minimo 3
<params>
<param n ame=”showComponent” type=”radio” default=”1″
label=”Show Component” description=”mostra/nascondi i
componenti”>
templateDetails.xml
<option value=”0″>No</option>
<option value=”1″>Yes</option>
</param>
</params>
<?php if($this->params->get(‘showComponent’)) : ?>
Index.php
<jdoc:include type=”component” />
<?php endif; ?>
params.ini File aggiuntivo necessario per il salvataggio della configurazione scelta
nel backend (deve necessariamente essere scrivibile!)
Si ribadisce l’importanza del file xml,uno dei cambiamenti principali della nuova versione
riguarda proprio questo file.
Oltre alle posizioni modulo dovremo qui dichiarar e per il nostro template anche i parametri
Il contenitore principale è <params> </params> al cui interno troviamo il nome del parametro
(param name) il tipo (radio – lista etc) un valore di default, l’etichetta e la descrizione.
a seguire i tag di apertura e chiusura delle opzioni
Copyright © 2008 http://www.joomlaskin.it rilasciato sotto licenza Creative commons 3.0 non commercial
Vuoi leggere i nuovi articoli di livello avanzato sulla creazione dei template per joomla 1.5? Vieni a trovarci!
<option value=”0″>No</option>
<option value=”1″>Yes</option>