Creazione siti web – Utilizzare le griglie

Creazione siti web – visualizzazione della data – override
9 agosto 2010
Realizzazione siti web – Modifica “leggi tutto” con effetto ajax
9 agosto 2010

Nella creazione di siti web riveste fondamentale importanza l’impostazione visivamente corretta dello sviluppo degli elementi che compongono il layout della pagina, gli stessi debbono cioè avere uno sviluppo logico utile sia ai fini dell’accessibilità che della fruibilità e rispettare una gerarchia chiara che mette a suo agio il visitatore. E a conti fatti lavorare su una griglia presenta vantaggi notevoli nella realizzazione di siti a cominciare dall’impostazione di lavoro precisa e definita, lavorare in Photoshop o fireworks (o altri programmi) utilizzando solo le guide troppo spesso porta a distogliere le idee da quello che è il risultato che intendevamo raggiungere. Come secondo punto a favore bisogna considerare anche l’importanza di avere già a disposizione la struttura html di partenza (alla quale dovremo solo apportare degli aggiustamenti)
Come impostazione di base si hanno a disposizione un livello (nel mio caso in Photoshop) impostato su 12 – 16 o 24 colonne con una larghezza prefissata di 960px da caricare appunto nel programma per impostare i riferimenti giusti

griglia 12 colonne
Molto comodo lavorare in questo modo ve lo assicuro, ma la cosa più intrigante è la visualizzazione nel browser di questa griglia, che fa capire davvero il concetto di web design curato con sviluppo uniforme ed elegante (ma questa deve essere tutto frutto della vs creatività!)
griglia con visualizzazione css

Utilizzando un extension per firefox già recensita in un precedente articolo l’immagine mostra con bordo rosso una delle classi css utilizzata, della quale nella codifica finale dovremo solo impostare l’altezza (parliamo però solo di codifica xhtml,ovvio che un template per joomla o altri cms avranno una codifica diversa)